Informazioni sul progetto

Come Partecipare

Il progetto N.O.I. attualmente si è sviluppato in 3 modalità:

  • PROGETTO N.O.I. (da settembre a maggio): 10 incontri in gruppi di 2 bambini con 2 musicoterapiste, 5 incontri di prova con la formazione juniores della Banda della Città di Imola, concerto finale.Per partecipare al progetto N.O.I. sono previsti 3 incontri individuali conoscitivi per ogni bambino.
  • PROGETTO N.O.I. ESTATE (giugno e luglio): incontri all’aperto in gruppi da 3 o 4 bambini con le proprie famiglie e 2 musicoterapiste.
  • PROGETTO N.O.I. LOCKDOWN: incontri in gruppi di 2 bambini con le 2 musicoterapiste su piattaforma zoom.

Gli obiettivi di questi percorsi sono differenti per via della natura stessa dell’intervento musicoterapico.

Il progetto cardine (da settembre a magggio) ha come obiettivo principale quello di stimolare i bambini a comunicare tra di loro per integrarsi grazie all’utilizzo di un mezzo espressivo, quale la musica, come linguaggio universale. L’intervento è quindi sul bambino e sulle sue potenzialità e capacità espressive e relazionali.

Laddove è prevista invece la partecipazione della famiglia (N.O.I. estate) che suona insieme al proprio figlio, l’obiettivo principale è quello di conoscersi, di fare squadra, di poter condividere le problematiche del proprio figlio e di crescere insieme. Un intervento quindi su tutto il nucleo familiare.

Le sedute del progetto N.O.I. attualmente si svolgono presso la Scuola di musica di Mordano.

Le sedute del progetto N.O.I. ESTATE si svolgono presso la villa Zappi-Recordati a San Prospero, e presso il centro di riabilitazione La Tartaruga a Toscanella di Dozza.

Durante il percorso annuale sono previsti 3/4 incontri per le famiglie con una psicologa specializzata al fine di dare loro la possibilità di aprirsi su tematiche comuni a tutte e per riuscire a fare di ogni problema un punto di partenza e di forza per nuovi e a volte impensati modi di superare le difficoltà. Nessun Ostacolo Insieme sta ad indicare che l’unione e la condivisione rafforzano e sostengono aiutando nel superamento degli ostacoli.

E’ in fase di attivazione anche un percorso di riabilitazione equestre dedicato, tenuto da una professionista ed educatrice specializzata anch’essa nell’approccio cognitivo-comportamentale.

Informazioni sul progetto

Formazione

N.O.I. è anche una proposta formativa in continua evoluzione.

Formazione per educatori

E’ necessaria, ai fini della riuscita del progetto, la collaborazione continua di educatori specializzati nell’approccio cognitivo-comportamentale che siano di ausilio sia durante le sedute che durante le prove e i concerti. E’ stato quindi necessario creare un percorso formativo che li prepari a partecipare alle sedute musicoterapiche formando cosi’ una squadra di “operatori del progetto N.O.I.”.

E’ un percorso integrato che comprende un lavoro di consapevolezza di sé nel canale non verbale utilizzato in musicoterapia, l’insegnamento di tecniche musicali e utilizzo degli strumenti in musicoterapia e un esperienza specifica sul dialogo sonoro-musicale che permetta di integrare i moduli precedenti.

Il percorso formativo è strutturato in 3 moduli da 12 ore ciascuno: sviluppo personale e centratura, tecniche musicali, educatore del progetto N.O.I.

Tutti i moduli prevedono una parte teorica ed una esperienziale

Formazione per insegnanti

Ai fini di sensibilizzare gli insegnanti alle attività di musicoterapia che vengono svolte nel progetto, e fornirgli strumenti che permettano di valutare le potenzialità del bambino.
Il percorso è strutturato in un unico modulo di 4 incontri di 3 ore ciascuno che abbia l’obiettivo di presentare il progetto N.O.I. attraverso un lavoro teorico ma anche esperienziale.

Formazione per musicoterapisti

L’impatto del nostro progetto, in soli 4 anni, è risultato molto positivo all’interno del nostro territorio. Sono sempre di più i partner che decidono di collaborare con noi. Per questo si è deciso di formare altri musicoterapisti al nostro approccio integrato ai fini di poter portare questa idea anche al di fuori della nostra realtà territoriale. Vogliamo creare delle relazioni che si mantengano nel tempo e formare musicoterapisti che seguiremo costantemente anche dopo la formazione.

Il percorso formativo è di 176 ore complessive e si sviluppa nell’arco di un anno, i seminari si svolgono un week end al mese circa da ottobre a maggio.

Il percorso è caratterizzato da 3 moduli:

  • L’approccio cognitivo-comportamentale e le sue applicazioni nei casi di autismo e/o sindromi con comportamenti dirompenti (48 ore, 3 week end, teorico)
  • Sviluppo personale e centratura in musicoterapia, tecniche per riconoscere il proprio stato d’animo e centrarsi prima delle sedute per essere efficaci (64 ore, 4 week end, teorico/pratico)
  • Metodo integrato tra musicoterapia e approccio cognitivo-comportamentale (64 ore, 4 week end, teorico/pratico)

Dopo l’esame finale il musicoterapista sarà in grado di sviluppare in autonomia le attività del progetto N.O.I.

Parte integrante dei nostri percorsi formativi è l’attività di supervisione e di aiuto in particolare nei primi anni di avviamento di un nuova esperienza del progetto N.O.I.

Per informazioni su come aderire al progetto potete contattarci all’indirizzo seguente indirizzo mail: info@progettonoi.it